Violenza in famiglia, arrestato 42enne

Sotto l'effetto dell'alcol ha aggredito moglie e figlio minorenne con un bastone nel corso dell'ennesima lite, ma la donna è riuscita a chiedere aiuto ai carabinieri che, intervenuti nell'abitazione, lo hanno arrestato. Si tratta di un 42enne straniero residente nel Pescarese che era uscito nei giorni scorsi dal carcere dove era finito per essersi introdotto, armato di coltello, nella casa della donna contravvenendo a un decreto di allontanamento dall'abitazione dello scorso 24 marzo dopo una lite. Il 42enne aveva però resistito dall'avvicinarsi alla sua ex per poco meno di due mesi, visto che il 13 aprile successivo era tornato, intrufolandosi nell'alloggio, e nascondendosi sotto il letto della donna, armato di coltello in attesa che l'ex rientrasse, prima di essere fermato dai militari che lo arrestarono per violazione di domicilio, porto abusivo di armi da taglio e violazione dell'ordinanza di allontanamento emessa dal giudice.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Chieti Today
  2. La Nuova Riviera
  3. AbruzzoLive
  4. La Nuova Riviera
  5. PicenoTime

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Mercato di San Nicolò
    MERCATINI Mercato di San Nicolò
  • Malika Ayane
    CONCERTI Malika Ayane
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tortoreto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...