Tortoreto

Dosi eroina e pistola, arrestato da Ps

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 3 SET - Aveva in casa 31 involucri contenenti eroina pronti per lo spaccio un 43enne tunisinO, irregolare sul territorio italiano. Per questo sabato scorso è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Ascoli Piceno e del commissariato di San Benedetto del Tronto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di arma clandestina e di documenti falsi. I poliziotti, impegnati in servizi di prevenzione, avevano notato un andirivieni sospetto dall'abitazione, meta di molti ragazzi che vi si recavano per acquistare eroina. La perquisizione è stata estesa a un boschetto di pertinenza della casa dove sono stati individuati barattoli contenenti altro stupefacente da tagliare, 3mila euro in contanti e una pistola cal. 22 con la matricola abrasa, dotata di caricatore e munizionamento. Gli agenti stanno cercando di risalire al numero di matricola per verificare se sia stata usata per compiere delitti. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Marino del Tronto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie