Tortoreto

300 gr coca in ruota scorta, due arresti

Un panetto di cocaina da 300 grammi nascosto all'interno di una ruota 'di scorta'. Era la partita di droga che un 28enne napoletano avrebbe dovuto consegnare a un 32enne incensurato di Ascoli Piceno all'alba di ieri. La vendita è stata bloccata in A14 dagli agenti della Squadra Mobile di Ascoli Piceno all'altezza del viadotto 'Ragnola' a San Benedetto del Tronto. Sul posto erano arrivate due Fiat 500: su una viaggiava il 28enne con moglie e figlia di un anno, sull'altra l'ascolano. Quando il venditore ha tirato fuori lo pneumatico per consegnarlo all'altro, che aveva in tasca 5 mila euro in contanti, è stato fermato: la ruota era squarciata e dentro c'era il panetto di cocaina in una reticella verde. I due sono stati arrestati e trasferiti nel carcere di Marino del Tronto. Nel garage di casa del 32enne c'erano altri cinque pneumatici squarciati e con la reticella, segno evidente di altre partite di cocaina già consegnate. Rinvenute anche munizioni di diverso calibro detenute senza alcun titolo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie